>

Giorgio Scimeca e la pasticceria di Caccamo

PREFERIREI DI NO! “Immaginate, pertanto, la mia sorpresa e la mia costernazione quando, senza nemmeno uscire dal suo rifugio, Bartleby, con tono stranamente dolce, ma al tempo stesso fermo, mi rispose: Preferirei di no.” Penso a questo passo di “Bartleby, lo scrivano” mentre Giorgio Scimeca mi racconta la sua storia. Immagino che l’espressione del viso … Continued